JORDI BAIZAN – Free And Fine

jordi[1595]

JORDI BAIZAN
FREE AND FINE
Berkalin Records 2019

Cantautore texano multiculturale, nato a Houston da genitori cubani e spagnoli, sposato con una donna messicana, Jordi si occupa di musica da molti anni, affiancandola ad una piccola attività imprenditoriale indispensabile per mantenere la famiglia (ha quattro figli). Adesso che i ragazzi sono cresciuti, la musica ha aumentato il suo spazio; nel 2017 ha esordito con Like The First Time seguito da Free And Fine, ottenendo premi in Texas e Florida per le qualità compositive. Rassicurato dall’esito dell’album d’esordio, ha scelto come produttore Walt Wilkins, un altro cantautore locale che ha alle spalle parecchi album solisti e una collaborazione con Kevin Welch. Walt ha chiamato l’amico Rod Flynt, utilizzando il suo studio Jumping Dog a Austin dove ha radunato un gruppo di musicisti tra i quali Ray Rodriguez (batteria), Bill Small (basso) e Chip Dolan (tastiere).
La scrittura di Jordi privilegia ballate intimiste piuttosto delicate, che si adattano alla sua voce morbida e melodica, accompagnate da una strumentazione venata di country come in Whiskey With Water dove spicca il violino di Heather Stalling o in Desert Line, ammantata da cori di stampo californiano di Walt e della moglie Tina, che contribuiscono anche alla cadenzata Winter’s Come in cui spicca la lap steel di Corby Shaub. I testi sono basati su storie semplici e personali, come l’incontro casuale di Could Have Been Us che lascia l’idea di un qualcosa che sarebbe potuto succedere, l’amore a prima vista di Between The Sun And The Moon in cui è aiutato dalla voce della cantautrice Jaimee Harris o il corteggiamento del valzer rilassato di Let’s Have Seconds. Non mancano i richiami ad eventi più drammatici quali una malattia incurabile in Footsteps On The Ceilings o l’alluvione in Heroes All Around. D’altronde la scrittura del disco è stata condizionata dall’uragano Harvey che nell’agosto del 2018 ha colpito anche la casa dell’artista, abbandonata in tutta fretta con la famiglia e dalle emozioni e riflessioni provocate da questo evento.
E’ difficile inventare qualcosa di nuovo in ambito cantautorale, ma Jordi sembra avere le carte in regola per proseguire la sua avventura solista, vedremo fino a che punto.

Tags:

Lascia un commento