TRUE NORTH – Open Road, Broken Heart

Open-Road-Cover[860]

TRUE NORTH
OPEN ROAD, BROKEN HEART
TRUE NORTH 2017

Quartetto proveniente dall’Oregon, i True North sono una delle formazioni più considerate in ambito bluegrass e folk acustico. Kristen Grainger è la principale autrice e cantante, già premiata per le sue doti compositive nelle principali competizioni tra autori a Telluride, Merlefest e Kerrville.
E’ affiancata da Dan Wetzel (voce, chitarra, mandolino, ukulele, banjo) che si occupa degli arrangiamenti, Martin Stevens (mandolino, violino e voce, proveniente dai Bluegrass Regulators) e Josh Adkins (basso, anch’egli ex Bluegrass Regulators). Questi ultimi hanno sostituito Susanne Pearce Adkins e Dale Adkins, che suonano su Open Road, Broken Heart, quarto album dei True North, che hanno esordito nel 2005 con Cobalt Miles Of Sky, seguito nel 2006 da Pluck e nel 2014 da Elsebound, comprendente Be Here Now, canzone folk dell’anno per la International Music and Entertainment Association. Nel nuovo album il folk acustico prevale rispetto al bluegrass, che rimane sullo sfondo e nell’uso di alcuni strumenti. La delicata One Way Ticket apre il disco con pregevoli interventi della chitarra di Wetzel. La voce angelica, pulita e cristallina di Kristen emerge particolarmente nelle ballate intimiste come Dark Horse Bar & Grill, nell’intensa e dolente Ratio Of Angels And Demons, nella minimale folk-song Sunday Night Blues e nella cover di The Eye di Brandi Carlile. I controcanti di Wetzel colorano il ritmato bluegrass di Small Wonders e di I’m Gone, l’ironica e scanzonata Mighty Bourbon e la rispettosa cover di Without You di Eddie Vedder, (da Ukulele Songs del 2011). L’avvolgente cover cantautorale di Wilder Than Her dell’autore canadese Fred Eaglesmith è una delle tracce più convincenti di un disco chiuso dalla filastrocca folk You Come Around, arrangiata con intrecci di banjo e mandolino, che scorre piacevolmente, con qualche pausa dovuta alla prevalenza di ritmi lenti.

Tags:

Lascia un commento